FORMAZIONE SPES

logo its

Fondazione Istituto Tecnico Superiore

(ITS)

per l'Efficienza Energetica di Savona

 

LOGHI ITS 5

LOGO ERASMUS +

DIPLOMA di TECNICO SUPERIORE PER L'APPROVVIGIONAMENTO ENERGETICO E LA COSTRUZIONE DI IMPIANTI [1.1.1] (5° LIV. EFQ)

con specializzazione in EFFICIENTAMENTO ENERGETICO NELLE APPLICAZIONI INDUSTRIALI E NELLA DOMOTICA

Quinta edizione

Biennio 2016/17-2017/18

iscrizioni chiuse - graduatorie degli ammessi pubblicate 

Il Supertecnico diplomato in uscita dal corso avrà le caratteristiche di un tecnico altamente specializzato nel settore dell'efficientamento energetico e della domotica, in grado di essere operativo e attivo nello sviluppo e nella realizzazione di progetti con la spiccata attitudine a lavorare in team. Sarà in grado di affrontare e approfondire tutte le tematiche innovative introdotte nel campo dallo sviluppo tecnologico e dotato di adeguate caratteristiche di flessibilità tali da consentirgli l’impiego in diversi settori della filiera produttiva sia in ambito industriale che in ambito domotico. Inoltre il diplomato, effettuata la specifica formazione e superate le prove di verifica, potrà conseguire anche la qualifica di Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione (qualifica ATECO settore industria B4)  e quella di Tecnico Certificatore Energetico ai sensi del DPR 75/2013 accreditato MISE- MATTM – MIT ai sensi dell’art. 2, comma 5 del DPR n. 75/2013.

Il settore preferenziale di impiego professionale sarà quello relativo alla produzione, distribuzione e impiantistica dell'energia, dove il diplomato ITS al termine del corso potrà utilizzare le competenze acquisite e sviluppare le proprie abilità nei settori della progettazione, organizzazione, gestione, manutenzione degli impianti e delle reti di generazione e distribuzione al fine di migliorarne l'efficienza energetica, essendo in grado di valutarne la loro integrazione e il loro impatto ambientale sul territorio. A tal fine il progetto è stato “tarato” recependo le indicazioni provenienti dalle principali aziende del settore operanti sul territorio (dove peraltro gli allievi potranno svolgere il periodo di tirocinio), possibile sbocco professionale d'elezione. Inoltre anche altri settori possono prevedere un possibile sbocco lavorativo: dal settore dell'impiantistica elettrica a quello delle fonti rinnovabili, dall'artigianato alla piccola impresa settoriale, all'azienda produttiva che presenta al suo interno problematiche di efficienza energetica, al settore dei mezzi di trasporto, dalla produzione al settore dei servizi di stabilimento, alle applicazioni in ambito civile e dei servizi (domotica), alle applicazioni previste nell'ambito dell'intermodalità portuale. 

Le selezioni si svolgeranno nei tempi e nelle modalità indicate dal bando. I candidati dovranno presentarsi per la registrazione alle ore 10.00 di martedì 25 ottobre 2016 presso SPES, Campus Universitario di Savona, Palazzina Branca - Via Magliotto 2, muniti di un documento di riconoscimento valido. La prima prova scritta inizierà subito dopo le registrazione. Le altre prove si svolgeranno in sequenza oraria. 

Per scaricare la graduatoria degli ammessi clicca qui

Per scaricare la scheda informativa sintetica, il bando completo e la domanda di iscrizione, i siti di riferimento sono:

http://www.its-savona.it/

http://www.campus-savona.it/

 

loghi fse

DIPLOMA di TECNICO SUPERIORE PER L'APPROVVIGIONAMENTO

ENERGETICO E LA COSTRUZIONE DI IMPIANTI [1.1.1] (5° LIV. EFQ)

con specializzazione in EFFICIENTAMENTO ENERGETICO NELLE APPLICAZIONI INDUSTRIALI E NELLA DOMOTICA

Quarta Edizione

La figura professionale avrà competenze e abilità circa la progettazione, l'organizzazione, la gestione, la manutenzione degli impianti e delle reti di generazione e distribuzione al fine di migliorarne l'efficienza energetica, valutandone la loro integrazione e l'impatto ambientale sul territorio. Particolare rilevanza verrà attribuita alle competenze relative riguardanti l'efficientamento energetico nell'ambito delle applicazione industriali e alle applicazioni domotiche.
Il settore preferenziale di impiego professionale sarà quello relativo alla produzione, distribuzione e impiantistica dell'energia, dove il diplomato ITS al termine del corso potrà utilizzare le competenze acquisite e sviluppare le proprie abilità nei settori della progettazione, organizzazione, gestione, manutenzione degli impianti e delle reti di generazione e distribuzione al fine di migliorarne l'efficienza energetica, essendo in grado di valutarne la loro integrazione e il loro impatto ambientale sul territorio. A tal fine il progetto è stato "tarato” recependo le indicazioni provenienti dalle principali aziende del settore operanti sul territorio (dove gli studenti potranno svolgere il periodo di stage).

Altri possibili settori lavorativi saranno: l'impiantistica elettrica, le fonti rinnovabili, l'artigianato della piccola impresa settoriale, l'azienda produttiva che presenta al suo interno problematiche di efficienza energetica, il settore dei mezzi di trasporto, dalla produzione al settore dei servizi di stabilimento, alle applicazioni in ambito civile e dei servizi (domotica), alle applicazioni previste nell'ambito dell'intermodalità portuale.

Durante lo svolgimento del corso gli studenti potranno conseguire anche la qualifica di Responsabile del Servizio Prevenzione e Protezione (qualifica ATECO settore industria B4) e quella di Certificatore Energetico (FER, RE), seguendo i corsi specifici previsti all'interno delle corrispondenti unita formative e superando la verifica finale.  

Per maggiori informazioni: http://www.its-savona.it/


loghi FSE          logo its

 

EDIZIONE 3
Biennio 2013/14 - 2014/15

DIPLOMA di TECNICO SUPERIORE
PER L’APPROVVIGIONAMENTO ENERGETICO E LA COSTRUZIONE DI IMPIANTI
[1.1.1] (5° LIV. EFQ)
Con specializzazione in
“EFFICIENTAMENTO ENERGETICO NELLA DOMOTICA, NELLA LOGISTICA PORTUALE E NEI TRASPORTI INTERMODALI”

corso terminato

La figura professionale in uscita dal corso avrà competenze e abilità circa la progettazione, l'organizzazione, la gestione, la manutenzione degli impianti e delle reti di generazione e distribuzione al fine di migliorarne l'efficienza energetica, valutandone la loro integrazione e l'impatto ambientale sul territorio. Particolare rilevanza verrà attribuita alle competenze relative riguardanti l'efficientamento energetico nell'ambito della logistica portuale e dei trasporti intermodali e alle applicazioni domotiche.
Il settore preferenziale di impiego professionale sarà quello relativo alla produzione, distribuzione e impiantistica dell'energia, dove il diplomato ITS al termine del corso potrà utilizzare le competenze acquisite e sviluppare le proprie abilità nei settori della progettazione, organizzazione, gestione, manutenzione degli impianti e delle reti di generazione e distribuzione al fine di migliorarne l'efficienza energetica, essendo in grado di valutarne la loro integrazione e il loro impatto ambientale sul territorio.
A tal fine il progetto è stato “tarato” recependo le indicazioni provenienti dalle principali aziende del settore operanti sul territorio (dove gli studenti potranno svolgere il periodo di stage).
Altri possibili settori lavorativi saranno: l'impiantistica elettrica, le fonti rinnovabili, l'artigianato della piccola impresa settoriale, l'azienda produttiva che presenta al suo interno problematiche di efficienza energetica, il settore dei mezzi di trasporto, dalla produzione al settore dei servizi di stabilimento, alle applicazioni in ambito civile e dei servizi (domotica), alle applicazioni previste nell'ambito dell'intermodalità portuale.

SITO DELLA FONDAZIONE ISTITUTO TECNICO SUPERIORE PER L'EFFICIENZA ENERGETICA E DEL CORSO: http://www.its-savona.it/




Edizione 2/2012

DIPLOMA DI TECNICO SUPERIORE (ITS) PER L'APPROVIGIONAMENTO ENERGETICO E LA COSTRUZIONE DI IMPIANTI [1.1.1] (5° Liv. EFQ)

Per maggiori informazioni: http://www.its-savona.it/

Figura professionale: Il Tecnico superiore in efficienza energetica deve possedere competenze e abilità riguardo la progettazione, l'organizzazione, la gestione, la manutenzione degli impianti e delle reti di generazione e distribuzione di energia, al fine di migliorarne l'efficienza energetica, valutandone la loro integrazione e l'impatto ambientale sul territorio. Sarà un tecnico altamente specializzato nel settore, in grado di essere operativo e attivo nello sviluppo e nella realizzazione di progetti con la spiccata attitudine a lavorare in team. Contemporaneamente sarà in grado di affrontare e approfondire tutte le tematiche innovative introdotte nel campo dallo sviluppo tecnologico, con particolare riferimento all’utilizzo di impianti di produzione da fonte rinnovabile, e sarà dotato di adeguate caratteristiche di flessibilità tali da consentirgli l'impiego in diversi settori della filiera produttiva. Inoltre durante l'intero percorso formativo contestualizzerà sia dal punto di vista tecnologico, sia dal punto di vista economico-organizzativo, ogni tipologia di impianto, rete, prodotto esaminato anche utilizzando metalinguaggi (grafici, software, relazionali e di marketing) specifici in relazione alle singole tematiche affrontate. Il periodo di stage dovrà essere inteso come una applicazione sul campo, in maniera sinergica e trasversale, delle competenze e dei linguaggi acquisiti, con modalità prettamente operative.



Edizione 1/2012

DIPLOMA DI TECNICO SUPERIORE (ITS) IN PROCESSI E IMPIANTI AD ELEVATA EFFICIENZA E RISPARMIO ENERGETICO (5° Liv. EFQ)

Finalità del Corso: Il Corso si prefigge il raggiungimento delle competenze e abilità e l'acquisizione delle conoscenze che qualifichino un supertecnico esperto nel campo innovativo della efficienza energetica con requisiti di formazione idonei a riconoscimenti di crediti accademici e tali da soddisfare le esigenze di un sistema industriale che contribuisce alla formazione stessa e che è propenso ad inserirlo nel suo contesto lavorativo. Il percorso prevede il riconoscimento di crediti formativi al momento dell'accesso ai percorsi, all'interno e all'esterno dei percorsi (mondo del lavoro, altri sistemi formativi) e certificazione dei crediti conseguiti in esito al termine del percorso ITS.

Figura professionale: Il Tecnico superiore in efficienza energetica deve possedere competenze e abilità riguardo la progettazione, l'organizzazione, la gestione, la manutenzione degli impianti e delle reti di generazione e distribuzione di energia, al fine di migliorarne l'efficienza energetica, valutandone la loro integrazione e l'impatto ambientale sul territorio. Sarà un tecnico altamente specializzato nel settore, in grado di essere operativo e attivo nello sviluppo e nella realizzazione di progetti con la spiccata attitudine a lavorare in team. Contemporaneamente sarà in grado di affrontare e approfondire tutte le tematiche innovative introdotte nel campo dallo sviluppo tecnologico, con particolare riferimento all’utilizzo di impianti di produzione da fonte rinnovabile, e sarà dotato di adeguate caratteristiche di flessibilità tali da consentirgli l'impiego in diversi settori della filiera produttiva. Inoltre durante l'intero percorso formativo contestualizzerà sia dal punto di vista tecnologico, sia dal punto di vista economico-organizzativo, ogni tipologia di impianto, rete, prodotto esaminato anche utilizzando metalinguaggi (grafici, software, relazionali e di marketing) specifici in relazione alle singole tematiche affrontate. Il periodo di stage dovrà essere inteso come una applicazione sul campo, in maniera sinergica e trasversale, delle competenze e dei linguaggi acquisiti, con modalità prettamente operative.

link del corso: http://www.its-savona.it/

Salta LoginSalta IscrizioniSalta CORSI ECM Salta Navigazione